NUOVE DISPOSIZIONI RISPARMIO IDRICO E LIMITAZIONI PER L'UTILIZZO DELL'ACQUA POTABILE

Pubblicato il 29 giugno 2022 • Comune

ORDINANZA SINDACALE RISPARMIO IDRICO E LIMITAZIONI PER L'UTILIZZO DELL'ACQUA POTABILE DURANTE IL PERIODO DI SICCITÀ

Il Sindaco ORDINA  su tutto il territorio comunale, con decorrenza immediata e sino al termine della criticità idrica che sarà comunicata con revoca della presente ordinanza, il divieto di prelievo e di consumo di acqua potabile nel periodo compreso tra le ore 06:00 e le ore 23:00 per:

  • l’irrigazione di orti e giardini;
  •  l’innaffio di altre superfici a verde, compresi i campi di calcio sportivi;
  • l’innaffio di parchi e giardini pubblici,

  limitando al minimo l’utilizzo di acqua potabile e riducendo le annaffiature all’indispensabile, privilegiando, per tale scopo, l’approvvigionamento idrico proveniente da fonti alternative non provenienti dal civico acquedotto;

 ORDINA ALTRESÌ

che su tutto il territorio comunale, con decorrenza immediata e sino al termine della criticità idrica che sarà comunicata con revoca della presente ordinanza, il divieto di prelievo e di consumo di acqua potabile il divieto di utilizzo dell’acqua potabile

  • il lavaggio di aree cortilizie e piazzali;
  • il lavaggio di veicoli privati, ad esclusione di quello svolto dagli autolavaggi;
  • il riempimento di fontane ornamentali, vasche da giardino, piscine private, anche se dotate di impianto di ricircolo dell’acqua;
  • tutti gli usi diversi da quello alimentare, domestico ed igienico.

DISPONE

Con decorrenza immediata e sino al termine della criticità idrica che sarà comunicata con revoca della presente ordinanza, la chiusura di tutte le fontane ornamentali comunale: di P.zza Maggiore e parco via Collodi

ordinanza917_emergenza idrica
Allegato formato pdf
Scarica