Borse di studio comunali

Ultima modifica 14 settembre 2021

All'interno del Piano Diritto allo Studio vengono stanziati fondi destinati agli studenti che terminano con merito la scuola secondaria di primo grado.

Tali fondi sono finalizzati all'erogazione di Borse di Studio di Merito del valore di € 500,00 ad alunni residenti a Inzago che al termine dell'anno scolastico hanno superato l'esame di licenza media con una valutazione finale pari o superiore a NOVE. Il numero di Borse di Studio viene definito annualmente nel Piano Diritto allo Studio in relazione alle risorse di bilancio disponibili.

Per l'anno scolastico 2020/2021 verranno erogate n.4 Borse di Studio per un importo totale stanziato di € 2.000,00.


1. Requisiti e modalità di presentazione delle domanda

Scopo delle borse di studio è “premiare l’eccellenza, incentivare il valore dell’impegno e dello studio riconoscendone la valenza sociale”. Si è voluto individuare come criterio preminente per l'ottenimento il merito, testimoniato dall'esito finale dell'esame di licenza media e dal voto di ammissione conseguito al termine dell'anno scolastico, ma si è voluto introdurre anche un parametro economico così da favorire le famiglie che più hanno bisogno di aiuto per garantire ai propri figli la possibilità di affrontare nel migliore dei modi l'inizio della scuola secondaria di 2° grado.

I parametri per poter richiedere la borsa di studio sono i seguenti:

  • residenza: alunno/a residente a Inzago
  • merito: voto finale conseguito all'esame di licenza media pari o superiore a NOVE;
  • economico: certificazione ISEE pari o inferiore a € 20.000,00.

La domanda può essere presentata via e-mail a comuneaperto@comune.inzago.mi.it entro e non oltre sabato 9 ottobre 2021.

Le famiglie degli alunni che hanno i requisiti di merito ed economici indicati devono solo presentare il modulo allegato, compilato e firmato, corredato di certificazione ISEE in corso di validità.


2. Definizione della graduatoria ed erogazione del contributo

Alla chiusura dei termini di presentazione della domanda, viene stilata la graduatoria dei beneficiari tenendo conto dei seguenti fattori, elencati in ordine di priorità:

  • valutazione finale dell'esame di licenza media;
  • a parità di valutazione finale, voto di ammissione all'esame;
  • a parità di valutazione e di voto di ammissione, valore ISEE.

Una volta stilata la graduatoria le famiglie dei beneficiari verranno informate dell'esito della loro domanda e verranno erogate ai beneficiari le Borse di Studio con bonifico sul conto corrente che indicheranno nella domanda.

In caso non ci fossero richieste con i requisiti richiesti, la somma verrà suddivisa tra gli studenti che hanno ottenuto la valutazione finale di 10 e Lode, con un tetto massimo erogabile di € 500,00 per alunno.

In caso ci fosse un numero di richieste con i requisiti richiesti inferiore al numero di Borse di Studio disponibili, l'importo non assegnato verrà suddiviso tra gli studenti che hanno ottenuto la valutazione finale di 10 e Lode, con un tetto massimo erogabile di € 500,00 per alunno.

In caso anche dopo questi passi ci fosse un avanzo rispetto allo stanziamento previsto si procederà alla suddivisione della somma tra gli alunni che hanno ottenuto la valutazione finale di 10.

Modulo Richiesta Borsa di Studio 2020-2021
Allegato formato pdf
Scarica